logo-junior-carpine-magione-200

IL PROGETTO SPORTIVO & “SCUOLA CALCIO ÉLITE RICONOSCIUTA”

Il binomio perfetto.

Lo Junior Carpine Magione “Scuola calcio élite riconosciuta“ è una società che attraverso il suo progetto sportivo risponde in modo concreto a quelle chesono le più recenti indicazioni a livello nazionale e questo è stato confermato da parte della federazione attraverso il riconoscimento di  “Scuola calcio élite“, titolo che possono vantare solo 15 società dilettantistiche nella nostra regione.

Tutto il progetto sportivo parte  dal concetto che il giovane è al centro del percorso educativo e tecnico che si basa sui seguenti punti:

  • Coinvolgimento di personale preparato adeguatamente formato e costantemente aggiornato.
    Ogni squadra dello J.C.M. è stata affidata ad una persona in possesso di qualifica federale UEFA o Istruttore Giovani Calciatori (ante 1998) o Allenatore di III Categoria (ante 1998) rilasciata dal Settore Tecnico o, in alternativa, formata dal Settore Giovanile e Scolastico attraverso la partecipazione con esito positivo all’ex corso per Istruttore di Scuola di Calcio CONI-FIGC.
    Alcune categorie per il grosso numero d’iscritti ha reso necessario la presenza di un secondo istruttore che per mantenere adeguato il rapporto Istruttori/Calciatori, lo Junior ha dovuto scegliere una persona qualificata o, in alternativa ad un Preparatore Atletico di Settore Giovanile iscritto all’albo del Settore Tecnico opportunamente tesserato per la Società, o a Laureati in Scienze Motorie o a Diplomati ISEF.
    Per la categoria Piccoli Amici, l’incarico di un aiuto-allenatore poteva ricadere affidando l’incarico ad un Preparatore Atletico di Settore Giovanile iscritto all’albo del Settore Tecnico opportunamente tesserato per la Società, o, in alternativa a Laureati in Scienze Motorie o a Diplomati ISEF.
  • Corretta metodologia di lavoro in relazione al fatto che l’ età cronologica non sempre corrisponde all’età biologica, in quanto ogni ragazzo ha un proprio ritmo di maturazione che dipende da caratteristiche fisiologiche, psicologiche, motorie e auxolgiche (specialità medica che studia e cura la crescita fisica della persona nell’età evolutiva).
  • Obiettivi educativi, partendo sempre dai comportamenti, obiettivi didattici e contenuti tecnici specifici che tengano sempre conto dei bisogni dei ragazzi, al fine di un apprendimento e un consolidamento delle abilità ottimali
  • Assistenza sanitaria garantita (convenzione “Clinimed”).
  • Sviluppo di un programma di una corretta alimentazione e stile di vita.
  • Presenza di una psicologa al fine di migliorare le dinamiche relazionali tra genitori, operatori e ragazzi.
  • Progetto educativo/scolastico attraverso interventi di nostri istruttori (laureati in scienze motorie) nelle varie realtà scolastiche del territorio attraverso il P.O.F. ( Programma d’Offerta Formativa).
  • Svolgimento delle attività in ambienti e impianti sicuri (disponibilità anche del palazzetto dello sport) a salvaguardia della salute.

Il nostro intento è quello di far crescere i ragazzi trasformandoli in uomini, crescere ragazzi che amano giocare a calcio in aspiranti giocatori. Noi siamo un settore giovanile e la nostra volontà è quella di dare loro un futuro, oltre la categoria allievi.